Io sono mio Nonno.

 
La leggenda vuole che questa lettera sia stata inviata, come reale escamotage per saltare il servizio militare, da un ragazzo poi effettivamente riformato per instabilità mentale.
Verità?, menzogna? come sempre non lo sapremo mai…la realtà ci insegna che l’impossibibile può avvenire di continuo e il possibile non avviene che di rado. A noi soltanto, quindi, di scegliere se crederci oppure no !.
:::
“Signor ministro della difesa, mi permetta di esporle quanto segue e di sollecitare un rapido disbrigo della pratica.Sono in attesa della chiamata alle armi, ho 24 anni e sono sposato con una vedova di 44 anni, la quale ha una figlia di 25 anni. Mio padre ha sposato tale figlia.Quindi attualmente mio padre è mio genero, in quanto ha sposato mia figlia.Inoltre, mia figlia è divenuta mia matrigna, in quanto moglie di mio padre.Mia moglie ed io abbiamo avuto lo scorso gennaio un figlio. Costuì è quindi diventato fratello della moglie di mio padre, quindi cognato di mio padre e inoltre mio zio, in quanto fratello della mia matrigna.Mio figlio è dunque mio zio.La moglie di mio padre a Natale ha avuto un figlio che quindi è contemporaneamente mio fratello in quanto figlio di mio padre e mio nipote in quanto figlio della figlia di mia moglie.Io sono quindi fratello di mio nipote e siccome il marito della madre di una persona è suo padre, risulta che io sono padre della figlia di mia moglie e fratello di suo figlio.

Quindi sono mio Nonno !!!.

 

Spiegato ciò, la prego di volermi concedere l’esenzione, in quanto la legge impedisce che padre, figlio e nipote prestino servizio contemporaneamente.”
cosmo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: