Travels

 
Parlami, o Musa, dell’uomo versatile e scaltro che andò vagando tanto a lungo, dopo che ebbe distrutto la sacra roccaforte di Troia. Egli vide le città di molti uomini e ne conobbe i costumi: soffrì molte traversie in mare cercando di salvar la sua vita e il ritorno dei compagni. Ma neppure così li salvò, sebbene lo desiderasse e volesse. Morirono per le loro colpe e follie, quegli insensati: chè mangiavano i buoi del Sole Iperione. E il dio gli tolse il ritorno.Tali vicende dille anche a noi, o dea figlia di Zeus, partendo da un punto qualunque della narrazione.Allora tutti gli altri eroi che erano scampati a una morte violenta, se ne stavano a casa: erano sfuggiti alla guerra e al mare. Lui solo sospirava il ritorno e la sua donna. Lo tratteneva una ninfa sovrana, Calipso, la divina tra le dee, dentro grotte profonde, desiderando che le fosse marito per sempre.Ma quando venne il tempo, col girare degli anni, in cui gli dei destinarono per lui che ritornasse a casa, in Itaca, nemmeno là doveva evitare travagli e prove pur trovandosi tra i suoi cari. E gli dei ne avevano pietà, tutti, all’infuori di Posidone. Era adirato, questi, contro Odisseo, non gli dava tregua, fino al giorno che avesse messo piede sulla sua terra…..
 
Quante analogie…..ritroverò la mia Itaca? o forse devo ancora trovarla?  Credo che ogni viaggio che si intraprenda per quanto lungo che sia non lo sia mai abbastanza finche c’è qualcuno che ti ricorda, il problema è se quel qualcuno ha buona memoria🙂, io tornerò alla mia Itaca, lo giuro, figurata o reale che sia, perchè solo li mi sento a casa solo con lei mi sento a casa. Ma basta ora, buonanotte a te e buonanotte a voi, viandanti del cyberspazio, cosmo va ad appoggiare i gomiti sul davanzale della finestra a sognare un pò….credendo di pensare.
 
                                                                                      cosmo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: