Stagioni senza nome

 
Che rumore è ? non lo so…non so definirlo che sia naturale? o che provenga da qualcosa di diverso…qualcosa di innaturale…non ho paura mi è amico, me né accorgo ora…ma potrebbe essere al mio fianco da chissà quanto…bha ! ma che mi importa è solo un’ altro rumore come ce né sono tanti la fuori, come tanti né ho sentiti e come tanti né sentirò…no ! voglio sapere sono curioso da dove viene? dentro ? fuori ? è regolare è qualcosa che batte, tenue, vecchio e giovane allo stesso tempo, carico di ricordi e cicatrici ma a corto di energia, tanto tanto solo…chi o cosa né è la fonte…sembra che fatichi, qualcosa che ora dopo tanti anni di routine non riesce più a sopportarla e si ritrovi a pensare: "Ma che succede, perchè non sono più quello di una volta ? Che mi succede???." E’ spaventato…si credo che lo sia…ma non è la paura di qualcuno, è la paura di se stesso la paura di rendersi conto di non conoscersi. Forse mi sbaglio forse vaneggio, non lo so non sono uno psichiatra come posso io capire ??? Spiegami allora tu ? vuoi ? ti prego…plasma la tua voce in qualcosa che io comprenda e raccontami di te, cosa c’è che non va ? ti serve aiuto ? rispondimi !! NO !!! non ti voltare non ti volt…….niente… se ne sta andando, pian piano scema verso il suo tramonto, forse l’ ultimo,  lasciandomi così, con l’amaro nel cuore, e il salato sulle guance.
 
cosmo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: