2ª stella a destra…

 
  • Se fossi un insetto, sarei una pulce, per far si che il mio circo sia il più bello di tutti i circhi.
  • Se fossi una roccia, sarei aliena, per avere il mistero per mantello e il cosmo come padre.
  • Se fossi un metallo, sarei piombo, perchè è di gran lunga quello che si diverte di più.
  • Se fossi un fiore, sarei il loto, per avere il rispetto degli dei e uno stagno tutto mio.
  • Se fossi un pesce, sarei un delfino, per vivere nel mare ma sognare il cielo ad ogni balzo.*
  • Se fossi un felino, sarei un ghepardo, per fuggire veloce in solitaria eleganza nell’oro accecante della savana.
  • Se fossi un uccello, sarei un albatro, per planare su mari e montagne e oscurare il sole al mio passaggio.
  • Se fossi un albero, sarei una quercia, per accumulare saggezza e conoscere gli intimi segreti della terra.
  • Se fossi un fiume, sarei il Nilo, per accarezzare lussureggianti arenili e celare al mondo la mia fonte.
  • Se fossi un lago, sarei della tranquillità, per guardare dall’ alto tutto questo scempio e sentirmi, ormai, al sicuro.
  • Se fossi un mare, sarei delle Antille, per offrire le mie creste al caldo soffio del meriggio e arruginire con dita indiscrete vecchi forzieri pirata.
  • Se fossi un oceano, sarei l’ Artico, per dare la vita con il mio gelo pungente ed essere generale dei ghiacci eterni.
  • Se fossi un’ isola, sarei il Purgatorio, perchè nella vita, ogni tanto, c’è bisogno di incontri interessanti.
  • Se fossi un fenomeno naturale, sarei la Folgore, esplosivo emissario di Madre Natura e suo intimo amante.
  • Se fossi una statua, sarei il Buddah, dovunque voi vi recherete, mai in realtà uscirete dal palmo della mia mano.
  • Se fossi un pianeta, sarei la Terra, perchè, in fondo, non v’è nulla di più bello e perfetto.
  • Se fossi una stella, sarei Antares, cuore scarlatto dello Scorpione celeste.
  • Se fossi una costellazione, sarei lo Scorpione, uccisore spietato e silente del prode e vanitoso Orione.
  • Se fossi una galassia, sarei la Via Lattea, fiume di luce nello sconfinato buio di un letto senza fine.
  • Se fossi un universo, sarei perpendicolare, perchè ogni tanto qualcuno si deve incontrare.
  • Se fossi una Divinità, sarei Mercurio, tutta la felicità di questo mondo racchiusa in un paio di sandali.
    Se fossi una di queste, però, non potrei essere le altre, tanto vale restare ciò che sono e diventare ognuna di loro quando voglio, semplicemente chiudendo gli occhi.
cosmo
*So benissimo che il delfino non è un pesce

3 Risposte to “2ª stella a destra…”

  1. Marcello Says:

    vero..e se fossi una donna?:-)

  2. CLAUDIA Says:

    Ciao!Grazie di essere passato a trovarmi…il tuo blog è molto interessante e originale:complimenti!Ripassa quando vuoi..buona serata!

  3. Betta Says:

    Splendido!!
    complimenti!
    Ciao…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: