Piango pioggia

Pioggia copiosa, leggera, sporca, cristallina,
 nulla risparmia, nulla ignora,
della rugiada la madre del tuono la figlia
 condanna e assolve,
 migliaia di cerchi simultanei si infrangono su tappeti di fredda realtà
 si toccano si allontanano e crescono come piccoli soli 
in una matematica armonia, 
cadere o restare lassù?
…sospesa ad osservare tra cinerei cuscini screziati
decido di piangere giù,
malinconicamente,
per l’ audace carezza di un vento del nord.
cosmo

Una Risposta to “Piango pioggia”

  1. Chiara Says:

    sembra quasi di sentirne il rumore..
    bella

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: